Home > Ultime notizie > La nostra schedina: 31ª giornata di Serie A

La nostra schedina: 31ª giornata di Serie A

Schedina Serie A giornata

Ecco il nostro consueto appuntamento con la schedina di Serie A: una 31ª giornata ricca di partite interessanti, tra le quali spicca, indubbiamente, Juventus-Inter. Andiamo però con ordine, cominciando da Spezia Venezia, match che aprirà il weekend calcistico italiano.

Schedina 31ª giornata di Serie A

Spezia-Venezia

Al Picco è sfida salvezza tra la formazione di Thiago Motta e i lagunari. Gli ospiti attraversano un momento particolarmente complicato e nell’ultimo incontro ciò si è tradotto nella lite dai toni piuttosto accesi tra l’allenatore Zanetti e Henry. Entrambi saranno infatti assenti per squalifica. Interessante l’1 dello Spezia a 2,10: i liguri potrebbero approfittare del momento no della squadra avversaria. Per chi vuol andar maggiormente sul sicuro, raccomandiamo l’1X + multigoal 1-4 (quota 1,50).

Lazio-Sassuolo

Sfida storicamente ricca di goal. Anche in questo caso lo spettacolo non dovrebbe mancare, ragion per cui – ignorando i classici 1X2 – puntiamo sulla combo goal + over a quota 1,65.

Salernitana-Torino

Partita di difficile interpretazione. Il Toro è chiaramente superiore, ma nell’ultimo match col Genoa è apparso scarico sia a livello fisico che motivazionale. Puntiamo su una multigoal squadra casa 1-2: per la Salernitana, trattasi infatti di una delle ultime chance per puntare ad una salvezza che avrebbe del clamoroso. Fattore Arechi, tra l’altro, da non sottovalutare.

Fiorentina-Empoli

Il derby toscano vede i viola nettamente favoriti. L’1 ad 1.55 si può provare visto il periodo negativo che attraversa la squadra di Andreazzoli. In alternativa, ci piace anche l’1X + goal (quota 1.83).

Atalanta-Napoli

Big match. Entrambe si giocano tantissimo: per i bergamaschi, è probabilmente l’ultimo treno per avvicinarsi alla zona Champions (considerata anche la partita in meno). Per il Napoli una sfida fondamentale per la lotta al titolo, ultimo obiettivo rimasto alla squadra di Spalletti. Prevediamo una sfida da almeno un goal per parte, con una quota che ci consente di incrementare il bonus multipla (1.57).

Sampdoria-Roma

Dopo la vittoria di Venezia i blucerchiati potrebbero sentirsi, inconsciamente, abbastanza tranquilli. Puntiamo dunque su un 2 della Roma quotato molto bene: 1.90. I giallorossi di Mourinho avranno un’ulteriore spinta a livello emotivo dopo il derby stravinto di due settimane fa e potranno inoltre contare su uno straripante Tammy Abraham. Ecco, un’altra quota interessante riguarda proprio il centravanti ex Chelsea: a 2.25, da provare marcatore.

Juventus-Inter

Veniamo alla Sfida della 31ª giornata. Una partita da dentro o fuori: il pareggio servirebbe infatti ben poco ad entrambe. La Juve coi tre punti alimenterebbe il sogno di una clamorosa rimonta Scudetto; i nerazzurri, dal canto loro, hanno già perso troppi punti ed un ulteriore passo falso potrebbe risultare fatale. Prevediamo in ogni caso un incontro decisamente equilibrato e, vista la posta in palio, non necessariamente ricco di goal. L’under 3.5, quotato 1.30, può rappresentare un buon compromesso in una multipla corposa, sempre per il discorso bonus.

Verona-Genoa

Il primo posticipo del lunedì vedrà confrontarsi Hellas Verona e Genoa. Gli scaligeri hanno sino ad ora giocato un buon calcio ed hanno ampiamente centrato l’obiettivo salvezza. Salvezza invece ancora molto lontana per i liguri nonostante l’approdo di “Mister X” Blessin. Col suo arrivo, la fase difensiva dei rossoblù è migliorata sensibilmente, e due settimane fa è arrivata la prima vittoria del nuovo corso a Marassi contro il Toro. L’X2 ad 1.90 ci sembra un’ottima quota, senz’altro da provare viste le differenti motivazioni.

Milan-Bologna

La 31ª giornata si chiuderà con la sfida del lunedì sera (ore 20.45) tra Milan e Bologna. L’1 è la scelta più scontata, ma la quota non merita affatto (1.38). Da considerare infatti le motivazioni del Bologna che, nonostante una posizione di classifica tranquilla, ci terrà a non deludere il proprio mister Sinisa Mihajlovic, di nuovo alle prese con problemi di salute e a cui va il nostro più grande augurio di pronta guarigione e ritorno in panchina. Puntiamo dunque su un over 2.5 generico quotato 1.67, convinti che gli ospiti possano trovare la via del goal.

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter
Articoli correlati
Serie A, valzer degli allenatori: chi va e chi resta? Il punto
blessin
Calciomercato Genoa, Blessin resta e punta la Serie A. I dettagli
leao
Fantacalcio, top e flop della 38ª giornata
strakosha
Calciomercato Lazio, è in serie A il sostituto di Strakosha. Il nome

Commenta

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter