Home > Ultime notizie > Mertens, possibile rinnovo con il Napoli: ecco le cifre dell’accordo

Mertens, possibile rinnovo con il Napoli: ecco le cifre dell’accordo

mertens

Dries Mertens vuole restare a Napoli. E Aurelio De Laurentiis potrebbe decidere di accontentarlo.

È questa la sensazione che filtra dagli ambienti partenopei, dove spunta la possibile permanenza di dell’attaccante belga legatissimo a Napoli e ai colori azzurri.

Il suo contratto col Napoli scadrà il prossimo 30 giugno, come quelli di Insigne, Ghoulam e Ospina, ma per Dries ecco aprirsi le porte della permanenza a Napoli.

Un giocatore amatissimo in quel di Napoli, molto più di Insigne, ma c’è da superare, come spesso capita, lo scoglio De Laurentiis.

Il 6 maggio infatti, Mertens compirà 35 anni, un’età già importante, da qui la prevista riduzione dell’ingaggio, ampiamente sotto i 4.5 milioni guadagnati nelle ultime due stagioni.

Napoli, Mertens e De Laurentiis troveranno l’accordo economico?

Mertens, possibile rinnovo con il Napoli: ecco le cifre dell’accordo

LEGGI ANCHE Mertens – Napoli: quella clausola di rinnovo unilaterale che mette il belga con le spalle al muro

LEGGI ANCHE Sampdoria, unione e salvezza. Poi il resto…

Parliamo comunque di un giocatore che ama molto Napoli, e che potrebbe accettare uno stipendio di 1.2 milioni, tanta è infatti la voglia di restare.

Una bella sorpresa per i tifosi azzurri, ormai certi di perdere il belga, e invece il futuro può riservare una bella sorpresa.

Un giorno tornerà in Belgio, questo è già nei suoi programmi, ma quel momento non è ancora arrivato. La palla ora passa a De Laurentiis

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter
Articoli correlati
raspadori deulofeu napoli calciomercato
Calciomercato Napoli, Deulofeu o Raspadori? La situazione
calciomercato napoli raspadori insigne
Calciomercato Napoli, Raspadori erede di Insigne. L’offerta
calciomercato napoli zielinski offerta
Calciomercato Napoli, il Milan all’assalto di Zielinski. Le ultime
Calciomercato Napoli, Giuntoli supera la Roma per Solbakken. Le ultime

Commenta

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter