Home > Calciomercato Milan > Calciomercato Milan, Le parole di Maldini sul rinnovo di contratto

Calciomercato Milan, Le parole di Maldini sul rinnovo di contratto

calciomercato milan

Paolo Maldini parla a proposito del suo rinnovo di contratto col Milan, il dirigente rossonero analizza la situazione…

Il Milan ha vinto da pochi giorni il suo diciannovesimo scudetto, ma è già tempo di programmare la prossima stagione anche per i dirigenti Maldini e Massara. Non solo in ottica di calciomercato ma anche per risolvere le questioni legati ai loro contratti. Ecco cosa ha dichiarato Paolo Maldini in merito alla vicenda del suo rinnovo di contratto col Diavolo:

Io e Massara siamo in scadenza di contratto e l’ad Gazidis e la proprietà Elliot non si sono neanche seduti a parlare, questo lo trovo poco rispettoso. Soprattutto dopo la vicenda Rangnick. Potrebbero anche dirci che la nostra strategia non va bene per continuare, ma la realtà è che la proprietà non si è mai seduta al tavolo e questa cosa non va bene.

La vicenda societaria ferma il mercato rossonero

Calciomercato Milan, Le parole di Maldini sul rinnovo di contratto

LEGGI ANCHE Calciomercato Juventus, la dirigenza a Parigi per Di Maria. I dettagli

LEGGI ANCHE Calciomercato Sampdoria, Linetty torna solo a una condizione…

Io voglio un progetto vincente, se l’idea non è questa non sono la persona giusta. Tre big ci permetterebbero di aprire un ciclo vincente per competere in grande anche in Europa, ma in questo momento di passaggio non abbiamo la disponibilità economica per il salto di qualità. Voglio essere una garanzia per i milanisti.

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter
Articoli correlati
baldini
Calciomercato, ribaltone sulla panchina del Palermo. Le ultime
ronaldo
Calciomercato, anche il Bayern Monaco dice no a Cristiano Ronaldo. Ed ora?
Calciomercato Salernitana, blitz per Piatek. Le ultime
Photo Spada/LaPresse Stefano Pioli
Calciomercato Milan, il tempo è scaduto. Pioli aspetta i rinforzi

1 Response

  1. Pingback : Cessione Sampdoria, chi e come può sostituire Gianluca Vidal

Commenta

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter