Home > Editoriali > Juve, con Agnelli fuori Conte sarebbe in pole. Gli scenari

Juve, con Agnelli fuori Conte sarebbe in pole. Gli scenari

AGNELLI E CONTE

Agnelli – Conte, ci risiamo. La battaglia tra il presidente della Juventus e l’attuale manager del Tottenham non è finita. Anzi. Ma con l’ipotetico scenario che vedrebbe Agnelli depotenziato dalla famiglia Elkann, Conte potrebbe ritornare in auge per la panchina della Signora.

Facciamo un passo indietro. Tra i due non corre buon sangue praticamente dal 2014. Quando cioè lo screzio Agnelli – Conte portò il secondo a lasciare la panchina della Juventus a ritiro iniziato. La Vecchia Signora andò poi su Allegri, iniziando un legame divenuto storico (e vincente).

Quando però nel 2019 le strade tra la Juventus e il tecnico livornese si separarono, ecco il secondo screzio: Conte vicino al ritorno sulla panchina torinese, poi improvvisamente scartato. Pare, per il veto del presidente.

Terzo screzio: l’ex tecnico della Nazionale va ad allenare gli arci rivali dell’Inter. Un “tradimento” vissuto malissimo soprattutto dai tifosi bianconeri, i quali ancora chiedono di cancellare il nome dell’allenatore dalle “stelle” dell’Allianz Stadium.

Nel 2021 ecco il quarto scontro, il più becero. In occasione di Juventus – Inter, i due si scambiarono non troppo affettuosamente insulti e gestacci a distanza.

Fu il punto più basso del loro rapporto.

Ed ora?

Ora Andrea Agnelli non è mai stato così vicino a lasciare la presidenza bianconera. La famiglia Elkann potrebbe depotenziare il rampollo, dopo anni di successi nazionali ma anche di scoppole europee. Negli ultimi anni poi le scelte più disastrose: la cacciata di Allegri, l’avvicendarsi tra Sarri e Pirlo, il richiamo di Max, la Superlega.

Questi i motivi del suo depotenziamento.

E non è da escludere che, con l’allontanamento di Agnelli, faccia le valige anche Allegri, suo fedelissimo.

E per la panchina della Juventus? Beh, gli Elkann non hanno mai nascosto un apprezzamento per le doti di Antonio Conte…

Un ritorno dell’ex allenatore dell’Inter alla Juventus sarebbe a dir poco clamoroso. E le reazioni dei tifosi bianconeri potrebbero non essere affettuose, anzi …

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter
Articoli correlati
de ligt
Calciomercato Juventus, tre top club su De Ligt. Il punto
muriel
Calciomercato Juventus, Muriel come vice Vlahovic? Il punto
di maria
Calciomercato Juventus, la dirigenza a Parigi per Di Maria. I dettagli
Calciomercato Juventus Lukaku
Calciomercato Juventus, per Lukaku duello con le milanesi? Le ultime

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter