Home > Calciomercato Sampdoria > Calciomercato Sampdoria, titoli di coda per Yoshida: addio a giugno

Calciomercato Sampdoria, titoli di coda per Yoshida: addio a giugno

Calciomercato Sampdoria, Yoshida dirà addio a giugno: niente rinnovo di contratto, il giapponese può lasciare anche l’Italia.

Dopo due anni e mezzo insieme si diranno addio Maya Yoshida e la Sampdoria. Il difensore centrale classe 1988 chiuderà la sua avventura genovese a fine stagione, ancora con l’incertezza di una permanenza in Serie A o una retrocessione dei blucerchiati. Ma non dipenderà solo da quello la sua partenza.

La scelta di non rinnovare il contratto in scadenza nel giugno 2022 è stata prolungata nel tempo, come una riflessione che ha tenuto impegnato Yoshida a lungo. Temporeggiando e temporeggiando si è arrivati al punto di non ritorno, in tutti i sensi. L’avventura con la Sampdoria del capitano della nazionale del Giappone dovrebbe finire al termine di questo campionato.

E non finirà bene, visto che con l’arrivo di Marco Giampaolo sulla panchina doriana Yoshida ha perso il posto da titolare in favore di Alex Ferrari. Solo 49 minuti giocati nelle ultime 7 partite, pochissimo per un giocatore della sua esperienza. Fattore che sicuramente ha influito sulla sua scelta.

Calciomercato Sampdoria, Yoshida non rinnoverà: il lento addio del giapponese a Genova

Calciomercato Sampdoria, titoli di coda per Yoshida: addio a giugno

LEGGI ANCHE: Calciomercato Napoli, Spalletti terzo ma De Laurentiis riflette sul suo futuro. Il punto

LEGGI ANCHE: Sampdoria-Lazio, reazioni social: il gioco di Giampaolo è un disastro

L’ex Southampton dunque cambierà aria liberandosi a zero dalla Sampdoria, senza rinnovare il contratto che scadrà tra un mese e mezzo come quello dei compagni Albin Ekdal e Fabio Quagliarella. Ma se per loro due il futuro è più un’incognita, quello di Yoshida sembra chiaro.

Il giapponese lascerà la Sampdoria, probabilmente anche l’Italia. Difficilmente prenderà in considerazione altre offerte dal nostro campionato. Giunto ormai a 34 anni, Yoshida potrebbe optare per un ritorno in patria, in quel Giappone che poche settimane fa ha portato ai mondiali di Qatar 2022.

Dopo aver militato in Eredivisie, Premier League e Serie A il difensore potrebbe lasciare l’Europa e trasferirsi davvero nella prima divisione giapponese, oppure provare una nuova avventura altrove, magari a svernare in campionati minori ma ricchi. Non c’è certezza sulla prossima destinazione di Yoshida, ma l’addio lento alla Sampdoria si sta piano piano concretizzando.

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter
Articoli correlati
THORSBY
Calciomercato Sampdoria, Haaland chiama Thorsby al Manchester City
Calciomercato Sampdoria, Audero è tornato e può valere oro. Il punto
damsgaard sampdoria
Calciomercato Sampdoria, Damsgaard pronto a tornare mister 50 milioni
Calciomercato Sampdoria, Linetty vuole tornare da Giampaolo. Le ultime

1 Response

  1. Pingback : Sergio Pellissier vende il Chievo ai tifosi: ecco il progetto di crowfunding

Commenta

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter