Home > Calciomercato Sampdoria > Calciomercato Sampdoria, affare fatto per la Salernitana per Bonazzoli. Ora l’attaccante…

Calciomercato Sampdoria, affare fatto per la Salernitana per Bonazzoli. Ora l’attaccante…

bonazzoli

Sampdoria e Salernitana hanno trovato l’accordo in sede di calciomercato per il trasferimento di Federico Bonazzoli alla corte dei campani.

Una affare concluso nella notte scorsa.

L’amministratore delegato della Salernitana Maurizio Milan ed il presidente dei campani Danilo Iervolino hanno trovato l’accordo con i blucerchiati per il passaggio di Federico Bonazzoli in granata.

4,5 milioni per il cartellino, percentuale alta sulla futura rivendita dell’attaccante.

I due club sono d’accordo, ma ora la decisione spetta al ragazzo…

Bonazzoli deve scegliere: dopo la Sampdoria, la Salernitana…o il Bologna

Calciomercato Sampdoria, affare fatto per la Salernitana per Bonazzoli. Ora l’attaccante…

LEGGI ANCHE Calciomercato Juventus, i numeri di Di Maria e Pogba

LEGGI ANCHE Sampdoria, Ferrero ha avuto dei contatti con la società? La risposta di Lanna

Federico Bonazzoli, classe 1997, ha giocato nella scorsa stagione 32 partite di serie A con 10 reti all’attivo, ed è stato decisivo per la salvezza dei granata.

L’attaccante dovrebbe tornare a Salerno, con la Samp e la Salernitana che hanno trovato l’accordo per la sua permanenza in Campania.

Il ragazzo però non ha solo l’offerta del club granata sul tavolo. Lo Spezia e soprattutto il Bologna hanno chiesto informazioni sul classe 1997.

Ora la palla passa a Bonazzoli. A Salerno ha fatto benissimo, ma non è escluso che l’attaccante voglia provare una nuova esperienza…

 

 

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter
Articoli correlati
baldini
Calciomercato, ribaltone sulla panchina del Palermo. Le ultime
ronaldo
Calciomercato, anche il Bayern Monaco dice no a Cristiano Ronaldo. Ed ora?
Calciomercato Salernitana, blitz per Piatek. Le ultime
Photo Spada/LaPresse Stefano Pioli
Calciomercato Milan, il tempo è scaduto. Pioli aspetta i rinforzi

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter