Home > Calciomercato Roma > Calciomercato Roma, l’effetto Mourinho colpisce ancora

Calciomercato Roma, l’effetto Mourinho colpisce ancora

Mourinho

Il trionfo in Conference, la ritrovata autostima e una certa credibilità in sede di calciomercato: Roma ha scoperto l’effetto Mourinho

Un trofeo continentale – la Conference League – vinto al primo colpo. Tanti giocatori che hanno ritrovato autostima e acquisito una mentalità vincente. Una buona dose di credibilità durante le contrattazioni di calciomercato. In particolare nei confronti di giocatori impegnati in Premier League – campionato che Josè Mourinho conosce come le sue tasche. Lo Special One insomma è tornato…speciale e Roma oggi si gode l’effetto che fa.

Un certo ascendente esercitato quindi sui calciatori provenienti dall’Inghilterra. In principio fu Abraham, la scorsa estate. L’attaccante, arrivato dal Chelsea per una cifra vicina ai 40 milioni di euro, ha recentemente confermato l’importanza del dialogo con il portoghese in fase decisionale. Lo stesso allenatore qualche settimana fa ha candidamente ammesso che il centravanti “si è fidato” delle sue parole. Per lui nella sola Serie A 37 presenze, 17 reti e 4 assist. Mou ha poi puntualizzato il fatto che tanti altri atleti d’oltremanica (come Tomori e Smalling) abbiano capito come sia possibile migliorarsi abbandonando la Premier per l’Italia.

Roma, l’importanza dell’effetto Mourinho

Calciomercato Roma, l’effetto Mourinho colpisce ancora

LEGGI ANCHE Calciomercato Roma, Mertens non è l’unica priorità. I dettagli

LEGGI ANCHE Calciomercato Sampdoria, Faggiano chiama la Juventus per Matteo Brunori

Ma Abraham non sarà l’unico calciatore ad aver lasciato la massima competizione inglese per accettare la sfida di Mou. Lunedì è infatti atterrato a Ciampino Nemanja Matic, roccioso centrocampista che riabbraccerà per la terza volta – dopo Chelsea e Manchester United – il tecnico di Setubal. Tra i due (ça va sans dire) parole al miele.

Quel “rappresenta tutto quello che voglio in un calciatore, ovvero lealtà, consistenza ed ambizione ben si accompagna con le passate esternazioni del gigante serbo: “lui è il miglior allenatore che abbia mai avuto”. L’ex Red Devils ha firmato un contratto da 3,5 milioni di euro per la prossima stagione. Oltre ai bonus è prevista un’opzione per il campionato 2023/24, vincolato al raggiungimenti di determinati obiettivi.

La lista si allungherà con Xhaka? Il prossimo colpo di calciomercato potrebbe arrivare – ancora una volta – dalla Perfida Albione. In fondo, tutte le strade portano a Roma. Ma forse anche da Josè Mourinho.

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter
Articoli correlati
douglas luiz
Calciomercato Roma, Mourinho vuole Douglas Luiz. Il punto
veretout
Calciomercato Roma, da Veretout a Carles Perez: il punto sulle uscite
Calciomercato Roma De Paul Mourinho
Calciomercato Roma, Mourinho spinge per De Paul. Le ultime
calciomercato Roma Gundogan Mourinho
Calciomercato Roma, suggestione Gundogan per Mourinho. La situazione

5 Commenti

  1. Pingback : Calciomercato Sampdoria, il Bologna lascia Thorsby, le ultime

  2. Pingback : Calciomercato Inter, Lukaku colpo…per il bilancio - calciomercatoday.it

  3. Pingback : Calciomercato Inter, Dybala è un lusso da valutare - calciomercatoday.it

Commenta

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter