Home > Ultime notizie > Calciomercato, quanto costa lo scudetto? Le cifre a bilancio di Milan e Inter

Calciomercato, quanto costa lo scudetto? Le cifre a bilancio di Milan e Inter

Quanto hanno speso Milan e Inter in stipendi e calciomercato? Le cifre sulla Milano del calcio che oggi lotta per lo scudetto

Il campionato italiano è ormai giunto ai titoli di coda e la corsa per lo scudetto si è ridotta ad una questione tra milanesi. Le due rose di Milan e Inter hanno dimostrato, in linea con l’anno scorso, di essere le più competitive del momento e la lotta è molto serrata. Sono due squadre, con alle spalle le due società, dal grande valore tecnico, che in parte si assomigliano. Anche se a livello di impatto economico si differenziano abbastanza.

Si può pensare infatti che per vincere il titolo e avere giocatori così performanti Inter e Milan abbiano speso cifre simili. Ma dall’analisi dei bilanci 2020-2021 e le previsioni sul 2021-2022, fatte dalla Gazzetta dello Sport, emerge una separazione abbastanza netta: i rossoneri spendono all’incirca i due terzi dei cugini.

La Rosea ha preso in esame la spesa sportiva, ovvero la somma degli stipendi del personale tesserato (calciatori, staff tecnico) al netto dei premi e gli ammortamenti a bilancio per le acquisizioni dei giocatori. Il tutto partendo naturalmente dal bilancio e dal conto economico del 2020-2021. Inoltre ha stimato le entrate e le uscite del 2021-2022, comprendendo la spesa per i cartellini dei calciatori e relativo incasso delle milanesi in volata scudetto.

Calciomercato, i bilanci di Milan e Inter: un divario da 100 milioni può valere lo scudetto

Calciomercato, quanto costa lo scudetto? Le cifre a bilancio di Milan e Inter

LEGGI ANCHE: Calciomercato Milan, Investcorp dice di no a 70 milioni per Leao

LEGGI ANCHE: Corsa salvezza, Salernitana-Venezia finalmente si gioca, ecco quando

Il risultato sorprende perché, con una corsa scudetto così ravvicinata e tutt’ora irrisolta, sembra strano che il valore di mercato delle rose e le spese delle due società sia così diverso. La stima sulla spesa sportiva del Milan comprende 110 milioni di euro in totale stipendi dei suoi tesserati, uniti a 65 milioni di ammortamenti sull’acquisto dei suoi calciatori.

L’Inter conta invece 160 milioni di stipendi e 100 di ammortamenti. Il che significa 260 milioni di euro contro i 175 dei rossoneri. Quasi 100 milioni in più per i nerazzurri, che l’anno scorso hanno chiuso con un passivo di bilancio di 240 milioni di euro. E, prevede la Gazzetta, potrebbe chiudere quello 2021-2022 con un passivo di un centinaio. Motivo per cui i nerazzurri dalla scorsa stagione stanno stringendo la cinghia e dando un taglio alle spese folli, prevedendo un calciomercato estivo di nuovo all’insegna della sostenibilità.

Quello che invece ha saputo fare il Milan da quando è arrivato il fondo Elliott. Una politica rigorosa basata su un calciomercato all’insegna dell’austerity e low cost. Il progetto avviato da Maldini, Massara e Pioli assume una valenza ancora più importante se, con costi piuttosto ridotti rispetto all’Inter, riesce comunque a competere allo stesso livello.

Perché se 100 milioni è la differenza di costi nel conto economico, lo è anche per la stima del valore delle rose attuali. I componenti della squadra dell’Inter (non tutti acquistati dalla proprietà Suning) hanno un valore totale di 340 milioni di euro. Quelli del Milan (non tutti acquistati nell’era Elliott) valgono 240 milioni. E se si confrontano la proprietà cinese e il fondo americano la cifra resta simile: 270 milioni spesi dai proprietari nerazzurri, 180 da quelli rossoneri. Un divario da 100 milioni che può valere uno scudetto.

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter
Articoli correlati
calciomercato inter dumfries chelsea
Calciomercato Inter, il Chelsea su Dumfries. La richiesta di Marotta
frattesi sassuolo calciomercato
Calciomercato Milan, contropartita per arrivare a Frattesi. Il nome
Calciomercato Inter Medina Lens
Calciomercato Inter, per la difesa occhi su Medina del Lens. Le ultime
procura federale Lazio lotito
Calciomercato Inter, Inzaghi chiama Acerbi. La richiesta di Lotito

4 Commenti

  1. Pingback : Cagliari, lo strano caso di Mazzarri: un esonero con rinnovo? - Club Doria 46

  2. Pingback : Calciomercato Milan, inserimento a sorpresa per Milinkovic-Savic? La situazione

  3. Pingback : Calciomercato Milan, Maldini tratta il riscatto di Florenzi dalla Roma - calciomercatoday.it

  4. It is the best time to make some plans for the longer term and it is time to be happy. I have learn this post and if I could I desire to suggest you some fascinating things or advice. Maybe you could write subsequent articles relating to this article. I wish to read more issues approximately it!

Commenta

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter