Home > Ultime notizie > Calciomercato Napoli, sarà rivoluzione in estate. Il punto

Calciomercato Napoli, sarà rivoluzione in estate. Il punto

mertens

Calciomercato Napoli, sarà rivoluzione in estate. Il giorno dopo la dura e amara sconfitta contro la Fiorentina, i partenopei si leccano le ferite e provano a consolarsi programmando il futuro.

Quest’ultimo, per molti giocatori in squadra, non sarà all’ombra del Vesuvio. Tra cessioni eccellenti ed esperienze storiche giunte al capolinea, la squadra partenopea si prepara ad avere una nuova pelle il prossimo anno.

Calciomercato Napoli, sarà rivoluzione in estate.

Osimhen potrebbe essere il primo sacrificato. Il ragazzo nigeriano sta dimostrando tutte le sue potenzialità ed ha spesso trascinato il Napoli. Ma i tanti guai fisici uniti alle offerte monstre che arrivano dalla Premier, stanno facendo vacillare la società partenopea.

L’altro, grande, sacrificato di lusso potrebbe essere Koulibaly. Il centrale ha, ormai ogni anno, offerte decisamente allettanti, soprattutto provenienti da Liga e campionato inglese. Aurelio De Laurentiis ha sempre rifiutato ogni proposta, con l’approvazione del ragazzo. KK è ormai diventato, per sua stessa ammissione, “napoletano vero”. Ma questa volta lo scenario potrebbe cambiare. Per il patron partenopeo potrebbe essere l’ultimissima occasione per monetizzare.

Forse non torneranno le offerte gigantesche viste in passato (100 milioni), ma sicuramente 60/70 milioni entrerebbero nelle casse azzurre con la cessione del centrale.

Oltre ai due sacrificati di lusso, ecco i sicuri partenti. Demme, Lozano ed Ospina non hanno convinto e saranno ceduti. Quest’ultimo lascerà il Vesuvio e darà a Meret i galloni del titolare. Finalmente, aggiungiamo noi, visto che il ragazzo potrebbe essere davvero interessante anche in ottica Nazionale.

Infine il grande dubbio: Dries Mertens. Il folletto belga è probabilmente giunto alla fine della sua storia d’amore con la maglia campana. Eppure il ragazzo ama Napoli, lo dimostra e lo dice ad ogni occasione. Ed ogni volta che è stato chiamato in causa, fa discretamente bene. Proprio come ieri, con il gol – purtroppo per il Napoli inutile – alla Fiorentina.

De Laurentiis, almeno su Mertens, ci ripenserà?

Oppure anche il belga verrà coinvolto nella rivoluzione estiva?

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter
Articoli correlati
baldini
Calciomercato, ribaltone sulla panchina del Palermo. Le ultime
ronaldo
Calciomercato, anche il Bayern Monaco dice no a Cristiano Ronaldo. Ed ora?
Calciomercato Salernitana, blitz per Piatek. Le ultime
Photo Spada/LaPresse Stefano Pioli
Calciomercato Milan, il tempo è scaduto. Pioli aspetta i rinforzi

1 Response

  1. Pingback : Calciomercato Napoli, Giuntoli a Bologna per Hickey - calciomercatoday.it

Commenta

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter