Home > Ultime notizie > Calciomercato Milan, chi è Adrian Bernabè

Calciomercato Milan, chi è Adrian Bernabè

Calciomercato Milan, ecco chi è Adrian Bernabè, il gioiello del Parma scuola Guardiola che ha stregato Maldini.

C’è il nome di un giovanissimo ragazzo spagnolo sulla bocca di tutti in Serie B. E che ora è arrivato a conquistarsi gli occhi delle big di Serie A, soprattutto del Milan. Un centrocampista di grande prospettiva partito da molto lontano, pronto ora a conquistarsi il posto che merita. Questo nome è Adrian Bernabè, di anni ne ha ancora 20 e a Parma sta stupendo di più giornata dopo giornata.

Il giovane classe 2001 è spagnolo e la sua storia calcistica comincia a Barcellona. Non subito in casacca blaugrana, perché all’inizio ha giocato tra le fila dei rivali dell’Espanyol. La consacrazione di Bernabè però è avvenuta nella Masia del Barcellona, quello di Lionel Messi, di Xavi, Iniesta e dei tanti amici già famosi della sua età con cui ha condiviso il percorso in una delle cantere più famose del mondo. Ansu Fati, Nico Gonzalez, Eric Garcia, solo per citarne alcuni.

A Barcellona Bernabè è cresciuto coltivando il talento e la filosofia di calcio totale, quella che l’esperienza di Pep Guardiola aveva poi portato all’eccelso alla guida dei blaugrana. E nel segno di Guardiola è proseguita la carriera del giovane centrocampista, che nel 2018 ha deciso di trasferirsi nell’Under23 del Manchester City, alla corte del filosofo del calcio iberico ancora una volta.

Calciomercato Milan, da Guardiola all’anomalia cardiaca e l’estasi al Parma: tutto su Adrian Bernabè

Calciomercato Milan, chi è Adrian Bernabè

LEGGI ANCHE: Calciomercato Milan, Maldini punta il giovane Bernabè

LEGGI ANCHE: Verso Sampdoria-Salernitana, Lanna chiede alla squadra rispetto per i tifosi

Anche ai Citizens entra in contatto con l’ambiente della Premier League, un altro campionato super competitivo che sa coltivare il talento. Nelle giovanili del City ha come allenatore Enzo Maresca, che rimane talmente impressionato da lui che lo vuole a tutti i costi come rinforzo al suo Parma in Serie B italiana. Da qui Bernabè si trasferisce in Italia, dove però riceve subito una brutta notizia.

A Bernabè viene diagnosticata un’anomalia cardiaca, che significa necessità di intervento e 4 mesi di riabilitazione. L’operazione va a buon fine e dall’agosto al dicembre 2021 il centrocampista non vede il campo. Nel frattempo il suo mentore Maresca è stato esonerato e al suo posto è arrivato Beppe Iachini.

Ma il risultato non cambia, perché se c’è talento un allenatore lo nota. E allora Bernabè torna in campo ad inizio 2022, consacrandosi per il campioncino che è. Con 4 reti nelle ultime tre partite, il suo fiore sembra decisamente sbocciato. Tanto che tre club importanti di Serie A si sono mossi sulle sue tracce, e il Milan è pronto ad offrire anche 10 milioni di euro per averlo. Forse per Bernabè è arrivato il momento di fare tesoro degli insegnamenti della Masia e dell’Etihad Campus di Manchester, consacrandosi tra i grandi.

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter
Articoli correlati
Photo Spada/LaPresse Stefano Pioli
Calciomercato Milan, il tempo è scaduto. Pioli aspetta i rinforzi
daniel maldini spezia
Calciomercato Spezia, Maldini è ad un passo. I dettagli
De Ketelaere calciomercato Milan Bruges
Calciomercato Milan. De Ketelaere vicino, il Brugge non lo convoca
frattesi sassuolo calciomercato
Calciomercato Milan, contropartita per arrivare a Frattesi. Il nome

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter