Home > Calciomercato Lazio > Calciomercato Lazio, Sarri vuole Emerson Palmieri. Le ultime

Calciomercato Lazio, Sarri vuole Emerson Palmieri. Le ultime

Emerson Mercato Juventus Chelsea

Calciomercato Lazio, Sarri vuole Emerson Palmieri: l’italo-brasiliano pronto al ritorno in A, però l’ostacolo è l’ingaggio.

Può essere Emerson Palmieri il rinforzo sulla fascia richiesto da Maurizio Sarri per la Lazio che verrà. Il terzino italo-brasiliano, che in Italia ha giocato nella Roma, sembra uno dei candidati a ricoprire il ruolo mancino biancoceleste e a tornare nella Capitale.

Cercato anche dalla Juventus, Emerson tornerà al Chelsea il prossimo 1° luglio dopo il prestito al Lione, ma difficilmente resterà alla corte di Thomas Tuchel. La conferma ai Blues è complicata, c’è poco spazio per lui e quindi la destinazione più probabile sembra quella italiana, dove Sarri lo aspetta. Lui che a Londra, proprio sulla panchina del Chelsea, ha potuto allenarlo e quindi conoscerlo a fondo.

Calciomercato Lazio, Emerson Palmieri guadagna troppo: per tornare da Sarri dovrà rinunciare a (almeno) metà ingaggio

Calciomercato Lazio, Sarri vuole Emerson Palmieri. Le ultime

LEGGI ANCHE Calciomercato Inter, 100 milioni in arrivo grazie a Skriniar e alle altre cessioni

LEGGI ANCHE Calciomercato Sampdoria, rinnovo Ekdal? Preoccupano le condizioni fisiche. Il punto

Anche per questa loro conoscenza e stima reciproca Sarri spinge per avere Emerson, ma l’ostacolo principale resta l’ingaggio del giocatore. Ostacolo che al momento sembra difficile da superare. Secondo quanto riporta la Gazzetta dello Sport, il terzino campione d’Europa con la Nazionale di Roberto Mancini guadagna 4,6 milioni netti all’anno, cifra spropositata per le casse della Lazio.

Per rientrare nei parametri della società e quindi poter riabbracciare la Capitale, la Serie A e Sarri contemporaneamente, Emerson Palmieri dovrebbe almeno dimezzarsi lo stipendio. Solo così la Lazio avrebbe le chance di poterselo permettere, per regalare al suo tecnico un rinforzo espressamente richiesto. Sta al giocatore valutare eventualmente se abbassare le pretese di ingaggio e fino a quanto spingersi al ribasso. Contando che il Chelsea potrebbe sì cederlo in prestito, ma valutare anche il titolo definitivo. E quindi avanzare richieste pure sul cartellino.

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter
Articoli correlati
Calciomercato lazio
Calciomercato Lazio, Manchester United su Milinkovic-Savic. La richiesta
UDOGIE UDINESE calciomercato
Calciomercato Lazio, piace Udogie. La richiesta dell’Udinese
Calciomercato Lazio Vecino Sarri
Calciomercato Lazio, idea Vecino per Sarri. Il punto
sarri
Calciomercato Lazio, il patto tra Sarri e Milinkovic-Savic. I dettagli

Commenta

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter