Home > Calciomercato Lazio > Calciomercato Lazio, rebus vice-Immobile: Cabral va in Turchia?

Calciomercato Lazio, rebus vice-Immobile: Cabral va in Turchia?

cabral-calciomercato-lazio

Le ultime notizie di calciomercato sulla Lazio, riguardano il futuro di Jovane Cabral. Uno dei nomi valutati come vice-Immobile

Continua la ricerca del vice-Immobile per la Lazio. Il club di Claudio Lotito è alla ricerca dell’attaccante in grado di far rifiatare il suo bomber e sopratutto che accetti di restare in panchina. I nomi accostati ai biancocelesti sono diversi da Ciccio Caputo, fino alla conferma di Jovane Cabral, che ha giocato con la squadra di Sarri nella seconda parte di stagione.

Il futuro del portoghese però resta incerto, non è detto che resti nella Capitale e in Italia. L’esterno infatti piace anche ad altri club, il Besiktas infatti pensa al calciatore e avrebbe allacciato i contatti con lo Sporting Lisbona, club proprietario del suo cartellino.

Calciomercato Lazio, mollato Cabral per Caputo?

Calciomercato Lazio, rebus vice-Immobile: Cabral va in Turchia?

LEGGI ANCHE Calciomercato Monza, Galliani nella sede dell’Inter: si tratta Pinamonti e non solo

LEGGI ANCHE Calciomercato Sampdoria, per l’attacco si guarda in casa Juve. Il nome

Una novità, anche inaspettata per la Lazio, dato che negli ultimi giorni la squadra portoghese aveva aperto al nuovo prestito. I biancocelesti infatti avevano prima chiesto uno sconto rispetto ai 5 milioni chiesti per il riscatto.

Pista di mercato che quindi si è complicata, inoltre Lotito e Tare hanno deciso di rilanciare l’offerta alla Sampdoria per Ciccio Caputo.

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter
Articoli correlati
baldini
Calciomercato, ribaltone sulla panchina del Palermo. Le ultime
ronaldo
Calciomercato, anche il Bayern Monaco dice no a Cristiano Ronaldo. Ed ora?
Calciomercato Salernitana, blitz per Piatek. Le ultime
Photo Spada/LaPresse Stefano Pioli
Calciomercato Milan, il tempo è scaduto. Pioli aspetta i rinforzi

Commenta

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter