Home > Calciomercato Lazio > Calciomercato Lazio, chi è Mario Gila?

Calciomercato Lazio, chi è Mario Gila?

mario gila

La Lazio cerca rinforzi in difesa sul calciomercato ed è vicina all’acquisto del giovane Mario Gila, scuola Real Madrid

Ci sarà una vera e propria rivoluzione in difesa per la Lazio in questa sessione di calciomercato.

Tanti gli esuberi che lasceranno la Capitale, oltre alle cessioni eccellenti Francesco Acerbi e Luiz Felipe.

La società sta sondando quindi vari profili da aggregare alla rosa a disposizione di mister Maurizio Sarri.

I radar capitolini hanno scelto Mario Gila, vicinissimo allo sbarco nella Roma biancoceleste.

Classe 2000, nato a Barcellona e cresciuto calcisticamente nell’Espanyol e nella cantera del Real Madrid, ora il ragazzo è pronto ad una nuova avventura.

Mario Gila alla Lazio, ecco il giovanissimo difensore spagnolo

Calciomercato Lazio, chi è Mario Gila?

LEGGI ANCHE Calciomercato Monza, dopo Carboni Galliani vuole anche Casale. Il punto

LEGGI ANCHE Calciomercato Sampdoria, il Pisa stringe per Torregrossa. La situazione

Mario Gila, difensore centrale, ha giocato nell’ultima stagione due partite in Liga con i blancos, mentre con il Real Madrid Castiglia (la squadra B) è sceso in campo 32 volte, con due reti e un assist.

Il ragazzo è vicinissimo alla Lazio: Tare ha messo gli occhi sul talentino spagnolo già da tempo, e punta a strappare un prestito al Real.

La squadra di Carlo Ancelotti non dovrebbe opporre grande resistenza; in fondo, è loro interesse che il ragazzo faccia esperienza e riesca a giocare con sufficiente continuità…

 

 

 

 

 

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter
Articoli correlati
baldini
Calciomercato, ribaltone sulla panchina del Palermo. Le ultime
ronaldo
Calciomercato, anche il Bayern Monaco dice no a Cristiano Ronaldo. Ed ora?
Calciomercato Salernitana, blitz per Piatek. Le ultime
Photo Spada/LaPresse Stefano Pioli
Calciomercato Milan, il tempo è scaduto. Pioli aspetta i rinforzi

Commenta

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter