Home > Ultime notizie > Calciomercato Juventus, quattro acquisti per lo scudetto. I nomi

Calciomercato Juventus, quattro acquisti per lo scudetto. I nomi

Agnelli Andrea e John Elkann

Calciomercato Juventus, quattro acquisti per lo scudetto. La Vecchia Signora vuole presentarsi ai nastri di partenza della stagione 2022/2023 con una squadra completamente rivoluzionata.

Per permettere a Max Allegri di competere per la vittoria del campionato.

Senza scuse e senza alibi.

Calciomercato Juventus, quattro acquisti per lo scudetto.

Giacomo Raspadori del Sassuolo o Nicolò Zaniolo della Roma. Uno solo di questi due giocatori, probabilmente, sarà il sostituto di Paulo Dybala alla Juventus. Giovani, forti ed italiani. La Signora ripartirà da uno di loro.

Dall’attacco al centrocampo. L’obiettivo concreto si chiama Milinkovic Savic, obiettivo numero uno per la zona nervalgica del campo. Il serbo lascerà sicuramente Roma. La Juve però deve battere una grande concorrenza.

Ecco perché, se dovesse sfumare il Sergente, la Juve ha pronte due alternative. Di extra lusso tra l’altro: Paul Pogba, che ritornerebbe a Torino dopo la poco brillante parentesi al Manchester United; oppure Jorginho, in uscita dal Chelsea.

Ultimo punto, la difesa. Il nome che piace di più è quello di Renan Lodi dell’Atletico Madrid per la fascia sinistra. In alternativa, Emerson Palmieri del Chelsea (oggi in prestito al Lione). La pista per l’italo brasiliano sarebbe chiaramente più semplice.

Attenzione anche alla fascia destra, con un nome in più nelle ultime ore. Quello di Nahuel_Molina, protagonista di una stagione superba con la maglia dell’Udinese.

La Juve prepara insomma un grande mercato …

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter
Articoli correlati
baldini
Calciomercato, ribaltone sulla panchina del Palermo. Le ultime
ronaldo
Calciomercato, anche il Bayern Monaco dice no a Cristiano Ronaldo. Ed ora?
Calciomercato Salernitana, blitz per Piatek. Le ultime
Photo Spada/LaPresse Stefano Pioli
Calciomercato Milan, il tempo è scaduto. Pioli aspetta i rinforzi

Commenta

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter