Home > Calciomercato Juventus > Calciomercato Juventus, per il centrocampo si guarda alla Premier

Calciomercato Juventus, per il centrocampo si guarda alla Premier

Calciomercato Juventus Roma

Calciomercato Juventus, i bianconeri vogliono rinforzare il proprio centrocampo ed il nome nuovo viene dalla Premier…

La Juventus non si nasconde e vuole provare a formare una squadra di qualità maggiore miscelando bene insieme esperienza e quella giovane sfacciataggine che potrebbe riportare i bianconeri dove sono abituati a stare.

Cherubini è attivo sul mercato per portare alla Continassa dei profili utili all’idea di gioco di mister Massimiliano Allegri. Il nome nuovo arriva dall’America, passando per la Premier.

Calciomercato Juventus, per il centrocampo si pesca in Premier?

Calciomercato Juventus, per il centrocampo si guarda alla Premier

LEGGI ANCHE Sampdoria, le ultime da Bogliasco in vista della Lazio: il report

LEGGI ANCHE Calciomercato Milan, Investcorp a un passo dalla firma. Gli aggiornamenti

Christian Pulisic, potrebbe essere il nome nuovo per rinforzare il centrocampo della Juventus. Lo statunitense, non sta vivendo un periodo ottimo da quando Tuchel è sulla panchina del blues e non ha nascosto una certa insofferenza.

Anche il padre, con un tweet, poi rimosso, ha appoggiato il malessere del figlio. La Juventus è vigile sul giocatore, per formare un duo a stelle e strisce nel centrocampo con MCKennie. La valutazione è senza dubbio importante, si parla di almeno 50 milioni di Euro, e 9 al giocatore. Un’operazione non certo a basso costo ma che i dirigenti della Juventus, sarebbero pronti a provare ad imbastire

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter
Articoli correlati
baldini
Calciomercato, ribaltone sulla panchina del Palermo. Le ultime
ronaldo
Calciomercato, anche il Bayern Monaco dice no a Cristiano Ronaldo. Ed ora?
Calciomercato Salernitana, blitz per Piatek. Le ultime
Photo Spada/LaPresse Stefano Pioli
Calciomercato Milan, il tempo è scaduto. Pioli aspetta i rinforzi

1 Response

  1. Pingback : Sampdoria, parla Roccati: ecco come ho scoperto Audero

Commenta

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter