Home > Calciomercato Inter > Calciomercato Inter, il duello con la Juventus si sposta sul mercato. Il nome

Calciomercato Inter, il duello con la Juventus si sposta sul mercato. Il nome

paredes

Calciomercato Inter, Paredes è al centro dell’ennesimo duello di mercato con la Juventus per un centrocampista che serve ad entrambe

Non si placa il duello tra Inter e Juventus. Se i campo dopo il Campionato e la Supercoppa adesso sarà il turno della Coppa Italia, le sfide continuano anche in sede di mercato.

Bianconeri e neroazzurri hanno un obiettivo comune, un centrocampista che è già transitato in Italia, con la maglia della Roma ma che è diventato grande a Parigi.

Calciomercato Inter, duello con la Juventus per Paredes

Calciomercato Inter, il duello con la Juventus si sposta sul mercato. Il nome

LEGGI ANCHE Calciomercato Milan: Investcorp dice di no a 70 milioni per Leao

LEGGI ANCHE Sampdoria-Genoa, era ora: finalmente è tornato il vero Marco Giampaolo

Il nome del giocatore in questione è Leandro Paredes, centrocampista argentino che abbina bene quantità e qualità un ambo che piace a sia a Marotta che a Cherubini.

Il PSG non è bottega da prezzi di saldo, anzi. Infatti la sensazione è che la trattiva possa essere lunga e con inserimenti da una e dall’altra parte, per un giocatore in grado di, nel caso del centrocampo juventino di giocare si in regia che come mezz’ala di corsa e da inserimenti, profilo che a Torino stanno cercando come l’acqua nel deserto.

In casa Inter, il giocatore s’incastrerebbe alla perfezione nel 3-5-2 di Simone Inzaghi dando dinamicità e fisicità oltre a quella esperienza europea che ancora manca in casa nerazzurra.

Per Paredes una lotta a due a suon di milioni di euro.

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter
Articoli correlati
baldini
Calciomercato, ribaltone sulla panchina del Palermo. Le ultime
ronaldo
Calciomercato, anche il Bayern Monaco dice no a Cristiano Ronaldo. Ed ora?
Calciomercato Salernitana, blitz per Piatek. Le ultime
Photo Spada/LaPresse Stefano Pioli
Calciomercato Milan, il tempo è scaduto. Pioli aspetta i rinforzi

25 Commenti

  1. Pingback : Sampdoria, Giampaolo ritrova Rincon: titolare con la Lazio?

  2. Pingback : FOTO - Alice Campello: la zip sotto il cuore è da cardiopalma

  3. The next time I read a blog, I hope that it doesnt disappoint me as much as this one. I mean, I know it was my choice to read, but I actually thought youd have something interesting to say. All I hear is a bunch of whining about something that you could fix if you werent too busy looking for attention.

  4. Thanks for revealing your ideas listed here. The other matter is that every time a problem arises with a laptop motherboard, persons should not go ahead and take risk of repairing that themselves for if it is not done properly it can lead to irreparable damage to the entire laptop. It will always be safe to approach your dealer of any laptop for that repair of that motherboard. They’ve got technicians that have an know-how in dealing with notebook computer motherboard complications and can carry out the right diagnosis and accomplish repairs.

  5. I discovered your blog site on google and check a few of your early posts. Continue to keep up the very good operate. I just additional up your RSS feed to my MSN News Reader. Seeking forward to reading more from you later on!…

  6. Along with everything which appears to be developing inside this specific subject matter, your points of view are generally quite stimulating. Having said that, I am sorry, because I do not subscribe to your entire theory, all be it radical none the less. It appears to everyone that your comments are not completely rationalized and in reality you are generally your self not totally certain of your argument. In any event I did appreciate reading it.

  7. Throughout this great pattern of things you’ll get a B- for effort and hard work. Where you misplaced everybody ended up being on the particulars. You know, it is said, the devil is in the details… And that could not be more accurate here. Having said that, let me reveal to you just what did work. Your article (parts of it) is certainly rather powerful and that is possibly the reason why I am taking an effort in order to opine. I do not really make it a regular habit of doing that. Secondly, even though I can certainly notice a leaps in reasoning you make, I am not necessarily convinced of just how you appear to connect the points which in turn produce the actual conclusion. For right now I will, no doubt yield to your position however trust in the near future you connect your dots much better.

Commenta

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter