Home > Calciomercato Inter > Calciomercato Inter, pronta l’offerta ufficiale per Dybala. Le cifre

Calciomercato Inter, pronta l’offerta ufficiale per Dybala. Le cifre

dybala

L’Inter vuole iniziare il suo calciomercato con l’acquisto di Paulo Dybala: a breve sarà presentata l’offerta ufficiale

L’Inter è pronta ad affondare il colpo per Paulo Dybala. Ormai non ci sono più dubbi su quale sia la decisione della dirigenza nerazzurra, pronta a regalare al tecnico Simone Inzaghi il primo colpo per puntare allo scudetto il prossimo anno.

L’entourage del giocatore, rappresentato da Jorge Antun, incontrerà i dirigenti dell’Inter per fissare un punto sulla trattativa che, nei fatti, non è ancora partita. Nel summit di martedì, però, i nerazzurri hanno scelto di affondare per la Joya, con anche Steven Zhang convinto dell’operazione.

CCalciomercato Inter, l’offerta per Dybala

Calciomercato Inter, pronta l’offerta ufficiale per Dybala. Le cifre

LEGGI ANCHE Calciomercato Juventus, il Napoli ci prova per Bernardeschi

LEGGI ANCHE Calciomercato Sampdoria, nessun rinnovo per Ekdal e Yoshida: ecco quanto si risparmia

L’Inter è intenzionata a formulare un’offerta sulla base di sei milioni all’anno che, con i bonus, dovrebbero arrivare a sette, fino al 2026. Al calciatore dovrebbero restare i diritti d’immagine.

Dall’incontro di oggi (giovedì 26 maggio, ndr) si potranno avere più indizi circa il futuro di Paulo Dybala. Marotta lo vuole avere anche all’Inter, dopo essere riuscito a portarlo dal Palermo alla Juventus nel 2015. Nella rosa nerazzurra dovrebbe fargli posto Alexis Sandhez, che saluterà, probabilmente, dopo il pagamento della buonuscita.

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter
Articoli correlati
baldini
Calciomercato, ribaltone sulla panchina del Palermo. Le ultime
ronaldo
Calciomercato, anche il Bayern Monaco dice no a Cristiano Ronaldo. Ed ora?
Calciomercato Salernitana, blitz per Piatek. Le ultime
Photo Spada/LaPresse Stefano Pioli
Calciomercato Milan, il tempo è scaduto. Pioli aspetta i rinforzi

Commenta

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter