Home > Calciomercato Inter > Calciomercato Inter, Marotta: ecco la verità su Hakimi e Lukaku. Su Inzaghi…

Calciomercato Inter, Marotta: ecco la verità su Hakimi e Lukaku. Su Inzaghi…

marotta inter zhang juve

L’ad dell’Inter Beppe Marotta ha commentato i due addii dello scorso calciomercato. Il dirigente nerazzurro, poi, si è espresso anche su Simone Inzaghi

All’indomani della sconfitta che potrebbe costare lo scudetto all’Inter, Beppe Marotta ha parlato all’evento organizzato dal “Foglio” a San Siro. L’amministratore delegato nerazzurro ci ha messo la faccia in un momento molto delicato della stagione nerazzurra. Con lo scudetto che, al momento, è completamente nelle mani del Milan.

Il dirigente nerazzurro ha toccato vari temi, tra cui quello legato al futuro di Simone Inzaghi. Il tecnico dell’Inter non è in dubbio e, con il contratto fino al 2023, è saldo sulla panchina: “Inzaghi comunque vada? Assolutamente sì, siamo molto felici di Inzaghi. Sta facendo molto bene, ha margini di crescita molto importanti. All’età dei vari Conte, Ancelotti e Allegri può essere tra i migliori in circolazione”.

Non potevano mancare, poi, le parole sulle partenze di Achraf Hakimi e Romelu Lukaku della scorsa estate.

Calciomercato Inter, le parole di Marotta su Hakimi e Lukaku

Calciomercato Inter, Marotta: ecco la verità su Hakimi e Lukaku. Su Inzaghi…

LEGGI ANCHE Calciomercato Inter, Radu ha deciso il suo futuro…

LEGGI ANCHE Cessione Sampdoria, sindaco Bucci non è a conoscenza di trattative…

Tra giugno e agosto, l’Inter ha dovuto fare i conti con due partenze che hanno indebolito la rosa, ma rafforzato il bilancio. Due addii che, stando alle parole di Marotta, hanno portato sostenibilità: “Non è che chi più spende vince. C’è stata una scossa molto forte, sono andati via giocatori, tranne Eriksen che non dipendeva da lui. Lukaku e Hakimi hanno espresso il desiderio di andare altrove e noi avevamo sostenibilità attraverso queste operazioni di mercato“.

La strada della sostenibilità sarà percorsa anche nella prossima stagione, con la partenza di un big che sembra essere quasi certa. Ora, però, c’è da finire la stagione con due ciliegine: “Abbiamo operato come negli altri anni precedenti, cercando di mettere su una squadra competitiva, con un allenatore giovane ed emergente come Inzaghi che sta rispondendo pienamente alle nostre esigenze. Stiamo lottando per lo scudetto, abbiamo vinto la Supercoppa, siamo in finale di Coppa Italia e siamo molto contenti. Siamo molto contenti, speriamo ci siano 2 ciliegine. Lo si deve alle strutture e alla solidità del club”.

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter
Articoli correlati
calciomercato inter dumfries chelsea
Calciomercato Inter, il Chelsea su Dumfries. La richiesta di Marotta
Calciomercato Inter Medina Lens
Calciomercato Inter, per la difesa occhi su Medina del Lens. Le ultime
procura federale Lazio lotito
Calciomercato Inter, Inzaghi chiama Acerbi. La richiesta di Lotito
bremer
Calciomercato Inter, Inzaghi spinge per l’arrivo di Bremer. Le parole

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter