Home > Calciomercato Inter > Calciomercato Inter, Dybala ha scelto i nerazzurri. La situazione

Calciomercato Inter, Dybala ha scelto i nerazzurri. La situazione

dybala

Dybala ha scelto i nerazzurri, nel prossimo calciomercato sarà un giocatore dell’Inter. Tutti i dettagli del trasferimento

Il passaggio di Dybala all’Inter è sempre più vicino alla fumata bianca. Il club ha scelto l’argentino, la Joya si è sentito lusingato per un interesse così profondo da parte dei nerazzurri.

Dybala inoltre vuole prendersi una clamorosa rivincita sulla Juventus.

Dopo essere stato scaricato dalla Vecchia Signora, l’ex Palermo ha deciso di ripartire dalla società rivale dei bianconeri.

Tornando da colui che lo aveva portato proprio a Torino: Beppe Marotta.

Dybala all’Inter, l’offerta dei nerazzurri

Calciomercato Inter, Dybala ha scelto i nerazzurri. La situazione

LEGGI ANCHE Calciomercato Lazio, cambiano i piani tra i pali. Il punto

LEGGI ANCHE Verso Lazio-Sampdoria, Sarri costretto a rinunciare a un attaccante

Paulo Dybala in questa stagione ha giocato 26 partite in serie A, con 9 reti e 5 assist.

La dirigenza interista, tra la trasferta di Bologna e quella di Udine, ha avuto il contatto decisivo con l’entourage dell’argentino. Trovando la sua completa disponibilità al trasferimento a Milano.

Scartate le piste estere. Il Manchester United e l’Atletico Madrid non hanno mai mostrato lo stesso interesse dei nerazzurri.

Beppe Marotta, amministratore delegato dell’Inter, ha offerto a Dybala 6 milioni all’anno per 4 stagioni.

Cifra lontana dagli 8 che chiedeva alla Signora. Ma l’argentino si accontenterà … pur di vestire il nerazzurro.

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter
Articoli correlati
baldini
Calciomercato, ribaltone sulla panchina del Palermo. Le ultime
ronaldo
Calciomercato, anche il Bayern Monaco dice no a Cristiano Ronaldo. Ed ora?
Calciomercato Salernitana, blitz per Piatek. Le ultime
Photo Spada/LaPresse Stefano Pioli
Calciomercato Milan, il tempo è scaduto. Pioli aspetta i rinforzi

Commenta

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter