Home > Calciomercato Inter > Calciomercato Inter, Dybala è un lusso da valutare attentamente

Calciomercato Inter, Dybala è un lusso da valutare attentamente

DYBALA LAUTARO

Calciomercato Inter, le trattative per Dybala vanno a rilento. Per i nerazzurri l’argentino sarebbe un lusso…

E’ un giugno insolitamente caldo quello del calciomercato nerazzurro. Proprio nei giorni in cui lo sbarco di Ronaldo sul pianeta Inter compie 25 anni, in Via della Liberazione fermentano le trattative per il nuovo attacco della Beneamata. Mentre la società – pressata da Inzaghi – rilancia per il ritorno di Lukaku, si raffredda però la pista che porterebbe a Dybala. Alle condizioni attuali infatti il tesseramento di quest’ultimo sarebbe un lusso non sostenibile.

Competitività e sostenibilità: il mantra ripetuto periodicamente da Marotta. Scelte tecniche ed esigenze di bilancio, tattica e partita doppia si intrecciano in un’estate di calciomercato italiano con risorse limitate e idee da vendere. Sono diversi i fattori che infatti rallentano l’ingaggio dell’ex juventino.

Inter-Dybala, un lusso da valutare attentamente

Calciomercato Inter, Dybala è un lusso da valutare attentamente

LEGGI ANCHE Calciomercato Roma, l’effetto Mourinho colpisce ancora

LEGGI ANCHE Sampdoria, Giampaolo taglia 20 giocatori per il ritiro: la lista

Innanzitutto le ragioni contabili. Per quanto riguarda gli stipendi lordi, l’attuale parco attaccanti – 4 giocatori – pesa sul portafoglio della famiglia Zhang per circa 36 milioni di euro a stagione. Il 25% sul totale della rosa. Con il mercato in uscita fermo bisogna aggiungere anche i 7 netti (più bonus) che con ogni probabilità verranno riconosciuti a BigRom. E qui, solo grazie al Decreto Crescita non si oltrepasserà quota 11. Lautaro è imprescindibile, su Correa è appena stato fatto un importante investimento. Insomma, per fare spazio alle richieste economiche dell’ex juventino si dovrà trovare una sistemazione sia a Dzeko che a Sanchez.

Poi c’è il campo. Quella formata da Lautaro e Lukaku si è dimostrata nel “primo” biennio una coppia decisamente affiatata e prolifica. Quindi, nel futuro più prossimo la potenziale titolare. Nel solo anno dello scudetto per l’argentino 38 presenze e 17 reti, mentre i numeri del belga recitano 24 marcature su 36 gettoni. Per entrambi inoltre 10 assist ciascuno. Senza (un improbabile) tridente la Joya sarebbe la terza scelta.

Ultimo nodo, il ruolo. Dybala ama partire largo, abbassarsi per poi cercare giocate sulle vie centrali. Né centrocampista né attaccante in un modulo – il 3-5-2 – che inizialmente non prevede giocatori tra le linee. La sensazione è che il matrimonio alla fine si farà. Ma prima di concedersi questo lusso l’Inter lo sta valutando attentamente.

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter
Articoli correlati
SALAH Liverpool
Calciomercato, dopo Mané anche Salah potrebbe lasciare Liverpool. Il club
milan romagnoli Raiola roma
Calciomercato Milan, la partenza di Romagnoli non è scontata. Il punto
maggiore
Calciomercato Torino, Cairo ad un passo da Maggiore. I dettagli
zaniolo
Calciomercato Juventus, affondo di Cherubini per Zaniolo. Ed il Milan…

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter