Home > Ultime notizie > Calciomercato, anche il Bayern Monaco dice no a Cristiano Ronaldo. Ed ora?

Calciomercato, anche il Bayern Monaco dice no a Cristiano Ronaldo. Ed ora?

ronaldo

Cristiano Ronaldo cerca ancora squadra sul calciomercato, ma anche il Bayern Monaco ha detto di no al suo acquisto

Non c’è pace per Cristiano Ronaldo. Da quando l’asso portoghese ha lasciato la Juventus per il Manchester United, la sua carriera calcistica ha preso una piega davvero inattesa.

Nonostante sia, in maniera oggettiva, uno dei più forti calciatori della storia, nessuna squadra vuole saperne di acquistarlo.

E così, dopo una stagione buona a livello personale, ma pessima per lo United (da qui l’errore nel lasciare la Juventus), CR7 rischia seriamente di non giocare la Champions il prossimo anno, visto che i Red Devils hanno mancato la qualificazione alla coppa più importante nello scorso campionato.

C’è un solo modo per uscirne: cambiare squadra ed approdare in un club che giochi la Coppa dalle grandi orecchie, com’era chiamata una volta.

Ma è proprio qui il problema. Dopo che l’Atletico Madrid si è chiamato fuori, anche il Bayern Monaco ha annunciato di non voler puntare su di lui…

Costi alti e troppo accentratore: ecco il perché del No del Bayern a Cristiano Ronaldo

Calciomercato, anche il Bayern Monaco dice no a Cristiano Ronaldo. Ed ora?

LEGGI ANCHE Calciomercato Milan, il tempo è scaduto. Pioli aspetta rinforzi

LEGGI ANCHE Calciomercato Sampdoria, Faggiano in contatto con l’Inter per Casadei. La formula

Il club tedesco sembrava l’opzione più probabile per CR7. Invece, tramite le parole di Oliver Kahn, il Bayern ha rigettato ogni ipotesi di matrimonio con il portoghese.

Abbiamo discusso internamente della situazione di Cristiano. Lo considero uno dei migliori calciatori della storia ma siamo giunti alla conclusione che, nonostante la nostra ammirazione nei suoi confronti, non si adatta alla nostra filosofia

Ed ora?

Ed ora il paradosso è il seguente: uno dei più forti giocatori della storia del calcio, 30 partite in Premier lo scorso anno con 18 reti e 3 assist, non ha una squadra pronta ad accoglierlo.

Le motivazioni sono essenzialmente due. In primis i costi esorbitanti legati allo stipendio (per info chiedere alla Juventus).

In secundis, CR7 monopolizza il gioco nella squadra in cui approda, accentrando su di se tutta la manovra. Un dettaglio, per così dire, che proprio non va giù ad un club “corale” come il Bayern Monaco

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter
Articoli correlati
baldini
Calciomercato, ribaltone sulla panchina del Palermo. Le ultime
Calciomercato Salernitana, blitz per Piatek. Le ultime
Photo Spada/LaPresse Stefano Pioli
Calciomercato Milan, il tempo è scaduto. Pioli aspetta i rinforzi
Calciomercato Juventus, se non arriva Morata ecco Firmino. Il piano di Cherubini

3 Commenti

  1. Pingback : VIDEO - Torino, lite furibonda tra Juric e Vagnati

Commenta

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter