HomeSerie ANapoli e contratti: Politano firma, trattative aperte per Kvaratskhelia

Napoli e contratti: Politano firma, trattative aperte per Kvaratskhelia

Nel mondo del calcio, la notizia che sta tenendo con il fiato sospeso i tifosi del Napoli riguarda il tanto atteso rinnovo di Matteo Politano. L’ala, che ha già dimostrato il suo valore in club prestigiosi come Sassuolo e Inter, ha finalmente messo nero su bianco, prolungando il suo legame con il club partenopeo fino al 2027, dopo un periodo di incertezze e trattative.

Ma l’attenzione si sposta ora su un altro pezzo pregiato dell’organico azzurro: Khvicha Kvaratskhelia. Il talentuoso giocatore georgiano, che ha letteralmente incantato gli appassionati di calcio con le sue prestazioni nella Serie A 2022/23, fino al punto da essere considerato il miglior calciatore del campionato, vede la sua situazione contrattuale sotto la lente d’ingrandimento. Sebbene il suo contratto sia già fissato fino al 2027, è evidente che meriterebbe un adeguamento economico, considerando l’attuale stipendio di 1,3 milioni di euro a stagione che lo colloca tra i meno remunerati del roster napoletano.

In casa Napoli non ci si affanna, non c’è precipitazione nella trattativa per il rinnovo del contratto di Kvaratskhelia. Difatti, grazie alla durata del contratto ancora lunga, non ci si trova nella stessa urgenza che ha contraddistinto le recenti trattative per il rinnovo di Victor Osimhen.

Kvaratskhelia può partire a fine anno? Napoli ha paura

I colloqui per la prosecuzione dell’avventura di Kvara a Napoli hanno preso avvio già dalla scorsa estate, quando Mamuka Jugeli, agente del calciatore, si è recato a Dimaro per discutere direttamente con il presidente, il direttore sportivo e il responsabile dell’area scouting. Quegli incontri iniziali hanno avuto l’obiettivo di stabilire una base comune di intenti per il futuro.

Ora, si entra nel vivo della discussione con i numeri che iniziano a prendere forma. Il Napoli, riconoscendo il valore indiscutibile del giocatore, si è detto pronto a rivedere al rialzo l’accordo economico, proponendo un ingaggio che sfiorerebbe i 4 milioni di euro a stagione, quasi triplicando l’attuale retribuzione di Kvaratskhelia. Tuttavia, l’agente del calciatore georgiano punta più in alto, avendo fissato la richiesta a quasi il doppio dell’offerta, ovvero attorno ai 7 milioni di euro.

La distanza tra le parti, al momento, è tangibile ma non insuperabile. Il percorso che porterà al rinnovo del contratto di Kvaratskhelia sembra ancora lungo e tortuoso, ma il dialogo è aperto. Ciò che è certo è che il Napoli si trova di fronte a un talento straordinario che, se adeguatamente valorizzato, potrebbe essere il faro attorno al quale costruire il futuro sportivo del club. Gli appassionati di calcio e i tifosi azzurri attendono con trepidazione l’evolversi della situazione, sperando in un esito positivo che possa garantire ancora magie sul terreno di gioco del San Paolo.

ARTICOLI CORRELATI

I più popolari