HomeSerie AAdarabioyo, l'ultima scommessa del Milan per il reparto difensivo

Adarabioyo, l’ultima scommessa del Milan per il reparto difensivo

A poco più di una settimana dalla chiusura del mercato invernale, prevista per giovedì 1º febbraio, l’attenzione del Milan si concentra con fervore sulla ricerca di un nuovo difensore da integrare nella rosa. Nonostante la valutazione di svariati profili e il passato interessamento per Buongiorno del Torino, il quale, però, rappresenta un’operazione complessa da concludere entro gennaio, il club rossonero ha posato gli occhi su un altro potenziale candidato: Tosin Adarabioyo del Fulham, classe 1997, ormai diventato il bersaglio principale del Milan secondo quanto riferisce Sky Sport.

Il valore di Adarabioyo sul mercato, come riportato da Transfermarkt, si attesta leggermente al di sopra dei 10 milioni di euro. Il giovane difensore è stato acquistato dal Fulham nel 2020 per 1,65 milioni di euro proveniente dal Manchester City, e il suo contratto è in scadenza a giugno del corrente anno. Si ricorda che anche il Tottenham ha mostrato interesse verso il calciatore prima di virare su Dragusin, e in estate Adarabioyo era vicinissimo al passaggio al Monaco.

Passiamo ad analizzare i numeri di Adarabioyo: il giocatore è rimasto al Fulham, almeno fino a questo momento, e nella prima metà della stagione ha collezionato 12 presenze, 9 delle quali in Premier League e una rete segnata contro il West Ham.

Adarabioyo è pronto a sperimentare la Serie A?

Adarabioyo ha dovuto affrontare un’intervento chirurgico all’inguine che lo ha tenuto lontano dal campo fino a metà novembre, ma dal suo rientro è stato impiegato con continuità dal mese di dicembre. Gli osservatori del Milan hanno seguito con attenzione le sue prestazioni e ora il club meneghino sta valutando la possibilità di portarlo a San Siro per rafforzare la linea difensiva.

Adarabioyo si presenta come un profilo moderno di difensore che potrebbe ben adattarsi alla filosofia di gioco del Milan e inserirsi armoniosamente all’interno del progetto tecnico del club. La sua versatilità, unita alle prestazioni solide in Premier League, lo rende un candidato ideale per una difesa che cerca di consolidarsi ulteriormente in vista dei prossimi impegni sia in campo nazionale che europeo.

In conclusione, il Milan si trova di fronte a una decisione cruciale: puntare su Adarabioyo e lavorare per portarlo alla base della propria retroguardia, o esplorare ulteriormente il mercato alla ricerca di alternative. Con la finestra di trasferimento che si avvicina rapidamente alla sua fine, i tifosi e i seguaci del calcio attendono con impazienza di vedere quali mosse si concretizzeranno per rafforzare la squadra rossonera. Insomma, per capire il Milan della prossima stagione quale sarà bisogna ancora aspettare la fine di questa stagione, in molti sono convinti che Adarabioyo sarebbe sicuramente la scelta ideale per rafforzare il pacchetto difensivo rossonero.

ARTICOLI CORRELATI

I più popolari