HomeSerie ASanchez, futuro via da Milano? La difficile situazione dell'attaccante all'Inter

Sanchez, futuro via da Milano? La difficile situazione dell’attaccante all’Inter

Alexis Sanchez vive un periodo complicato a Milano. Al suo arrivo, aveva assicurato ai dirigenti che avrebbe mantenuto un profilo basso riguardo al suo utilizzo nella squadra, ben consapevole di ricoprire la posizione di quarta punta. Tuttavia, il rischio ora è che il cileno si senta trascurato, quasi come “un soprammobile”, termine utilizzato oggi da Tuttosport, per descrivere la situazione di un giocatore che non riceve l’attenzione che merita e che vorrebbe avere più spazio per mettersi in mostra.

In Arabia Saudita, l’interesse per Sanchez rimane alto. Nonostante i ripetuti rifiuti del giocatore nelle scorse settimane, c’è la speranza che questi possano trasformarsi in un assenso prima della chiusura del mercato. D’altra parte, l’Inter, al momento, non sembra considerare l’opzione di rivedere la propria linea d’attacco. Il futuro di Sanchez, noto come il “Niño”, potrebbe dipendere da quanto verrà coinvolto nei prossimi impegni, come la Supercoppa. Un mancato utilizzo potrebbe infatti spingerlo a valutare altre offerte, non necessariamente provenienti dalla Saudi Pro League.

Bisogna tenere presente che il cileno ha mostrato ottime prestazioni nella scorsa stagione con la maglia dell’Olympique Marseille. Ciò significa che potrebbero piovergli addosso proposte molto più allettanti che un mero pre-pensionamento dorato nel Golfo Persico.

Quali soluzioni per Sanchez?

C’è un’altra eventualità che rimane aperta fino all’ultimo, come rivelato da Tuttosport. In caso di partenza di Sanchez, Valentin Carboni potrebbe fare ritorno all’Inter con sei mesi di anticipo. Questo scenario sarebbe agevolato dagli eccellenti rapporti tra i nerazzurri e il Monza, con una menzione speciale per l’ex dirigente Adriano Galliani. Di sicuro il cileno potrebbe ancora rendersi utile, sia in Serie A, sia in altri campionati top europei. Sanchez chiede solo di giocare con continuità e i nerazzurri non possono dargli le garanzie che cerca, per quanto lui abbia sempre cercato di farsi trovare pronto. Secondo Tuttosport ormai il suo matrimonio con l’Inter sarebbe giunto al capolinea, ora dovrà decidere se cercare ancora una soluzione in Europa per restare nel calcio che conta oppure valutare soluzioni come quella dell’Arabia Saudita, dove il cileno andrebbe a guadagnare delle cifre importanti.

In conclusione, Sanchez si trova a un bivio della sua carriera interista. Nonostante avesse accettato di non sollevare polemiche sul suo impiego, la condizione attuale di marginalità potrebbe non essere più sostenibile per l’attaccante. Il suo silenzioso disagio potrebbe presto trasformarsi in una decisione concreta che cambierebbe le carte in tavola sia per lui sia per il club. La finestra di mercato è ancora aperta, e la situazione potrebbe evolversi rapidamente, con possibili sorprese in arrivo sia per l’Inter che per lo stesso Sanchez. Insomma, il cileno sembra ancora volersi mettere in discussione e, nei prossimi giorni, ne sapremo qualcosa in più.

ARTICOLI CORRELATI

I più popolari