Home Ritratti Kylian Mbappé, biografia dalla nascita alla fama – La storia di una...

Kylian Mbappé, biografia dalla nascita alla fama – La storia di una leggenda del calcio!

297
Kylian Mbappé: biografia
La biografia di Kylian Mbappé: età, patrimonio, carriera e altro

Kylian Adesanmi Mbappé Lottin, nato il 20 dicembre 1998, è un calciatore professionista francese, riconosciuto come uno dei migliori giovani talenti nella storia del calcio. Tra i pochi adolescenti che si sono distinti nel mondo del calcio, Mbappé è noto per l’abilità che lo avvicina alle prodezze del leggendario Pelé. Ma cosa c’è dietro questo straordinario talento, la sua vita fuori dal campo e la sua vita personale? Ecco uno sguardo alla vita di questo eccezionale campione.

Kylian Mbappé: infanzia

Kylian Mbappé  è nato il 20 dicembre 1998 da due genitori africani che si erano trasferiti in Francia. Esattamente sei mesi dopo la Coppa del Mondo FIFA 1998 in Francia, è nato in una famiglia sportiva di padre di origine camerunese e nigeriana e madre algerina. I suoi genitori hanno capito il potenziale di Kylian nel calcio e lo hanno supportato in ogni modo possibile. Suo padre, un allenatore di calcio di professione, ha supervisionato la sua crescita calcistica. Niente sembrava scoraggiare Kylian dalla sua ambiziosa carriera, né le difficoltà della vita né le questioni pratiche come la scuola.

Kylian ha iniziato la sua formazione calcistica all’AS Bondy, dove suo padre gestiva il club. È stato addestrato come ala sinistra e noto per il suo incredibile dribbling e velocità, elementi chiave del suo gioco. Successivamente, è entrato nel centro di formazione Clairefontaine, dove le sue eccezionali prestazioni da adolescente hanno attirato l’attenzione di molte squadre. Dopo un periodo al Chelsea con l’Under 11, alla fine si è trasferito all’AS Monaco, dove ha iniziato la sua straordinaria carriera.

Carriera all’interno del Senior Club

Kylian Mbappé si è guadagnato una reputazione come giovane calciatore di successo con numerosi trofei e premi, tra cui il titolo Ligue 1, il titolo Coupe de France, la Coppa del Mondo 2018, e molti riconoscimenti individuali. È considerato una stella in crescita con un potenziale Pallone d’Oro.

Ha fatto la sua prima apparizione il 2 dicembre 2015 per l’AS Monaco contro l’SM Caen, diventando il giocatore più giovane a giocare per il club all’età di 16 anni. Durante la sua stagione con l’AS Monaco, ha contribuito a vincere il titolo della Ligue 1 nella stagione 2016/2017 e il titolo della Coupe de France. Successivamente, è stato acquistato dal PSG nell’estate del 2017, diventando così il giocatore adolescente più costoso della storia.

Kylian Mbappé: patrimonio e stipendio

Nelle stime più recenti, il patrimonio netto di Kylian Mbappé è stimato a circa $ 110 milioni, cifra destinata a crescere in modo esponenziale nei prossimi anni, poiché il suo valore nello sport continua ad aumentare. Nel 2019, ha guadagnato circa $30 milioni di stipendio, ed ha un importante accordo di sponsorizzazione con Nike del valore di 3 milioni di euro.

Gli anni 2020

Dopo un periodo quinquennale con il PSG, nel maggio 2022 Mbappé fa sapere che sta per lasciare la squadra francese, dichiarando di aver scelto il Real Madrid come sua nuova casa calcistica. Tuttavia, cambia idea in breve tempo e decide di rimanere al PSG, attratto da un contratto straordinario che gli offre uno stipendio di 50 milioni di euro.

Verso la fine dello stesso anno, si unisce alla nazionale francese per i campionati mondiali in Qatar, conducendo la squadra alla finale con una prestazione memorabile. Segna i tre gol che determinano il pareggio 3-3 contro l’Argentina di Messi; nonostante ciò, sono gli argentini a conquistare il titolo mondiale, sconfiggendo i francesi ai calci di rigore.